Mbrischio #5 - Yin Yin

Continuiamo a viaggare con la musica e stavolta lo facciamo spostandoci verso Oriente. Ma gli "Yin Yin" in realtà sono una band con base in Olanda a Maastricht anche se sembrano stare come a loro stessi piace immaginare, "da qualche parte tra i Paesi Bassi e il sud-est asiatico, su un'isola tropicale immaginaria."

Il progetto è stato ideato da Kees Berkers e Yves Lennertz, due volti già noti della scena underground olandese.


Nonostante le restrizioni che tutti i musicisti hanno dovuto subire negli ultimi tempi, sono riusciti però a portare avanti ugualmente la loro creatività sfornando un EP dal titolo "Haw Phin/Chong Ky” che segue al loro unico album completo, “The Rabbit That Hunts The Tigers” prodotto e pubblicato dall’etichetta “Le Disques Bongo Joe” incontrata già in Mbrischio #3



Il loro è un sound che vede la fusione di funk psichedelico, sonorità tradizionali asiatiche, pop, rock e tanto altro, anche con l'impiego di diversi strumenti tradizionali e l'uso mai troppo eccessivo di parti più "elettroniche".


Le canzoni sono per lo più strumentali, talvolta sembra di entrare nella scena di un film di tarantino, altre volte il sound diventa più spirituale, i ritmi sono sempre abbastanza sostenuti, ma non corrono mai troppo veloci.


Ma tornando al più recente "Haw Phin/Chong Ky” :


"Haw Phin” come titolo trae in inganno, perché invece di essere una frase in vietnamita o cambogiano, è dialetto di Maastricht. Significa “Sii forte"



Nell'altro episodio, Chông Ky, pare di trovarsi di fronte a un coinvolgente dub mescolato ad arte con suoni tradizionali e un cantato che non è un cantato.



E infine ecco un live dove possiamo vederli in azione e gustarceli anche con gli occhi :


Come al solito non mi perderò oltre in definizioni e categorie. Non mi resta che augurare a tutti buon ascolto, sperando che un poco di freschezza, seppur solo musicale, ci aiuti a superare meglio queste calde giornate estive. A presto ;)


Per ulteriori info e approfondimenti:

https://www.loudandquiet.com/reviews/yin-yin-the-rabbit-that-hunts-tigers/

https://www.impattosonoro.it/2020/08/31/recensioni/yin-yin-haw-phin-chong-ky/

https://yinyin.bandcamp.com/

https://www.facebook.com/yinyinband/


35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti