ISADORA DUNCAN

Il 14 settembre 1927 moriva la danzatrice statunitense Isadora Duncan. Aprì la strada verso la danza moderna, anche se la sua plasticità richiamava le statue greche. La sua vita fu avventurosa ispirò il film ispirato intitolato Isadora, diretto da Karel Reisz e interpretato da Vanessa Redgrave. Morì tragicamente il 14 settembre 1927, a Nizza, strangolata dalla lunga sciarpa che indossava che si impigliò fatalmente nei raggi della ruota posteriore della Bugatti sulla quale era appena salita, salutando gli amici con una frase rimasta famosa: Addio, amici, vado verso la gloria!

Non sono esperto di danza, ma nel mio piccolo ho fatto qualche scatto a Villa Litta di Lainate in omaggio all’arte della danza. Approfitto per ringraziare l’associazione MilanoPhotolab che ha organizzato l’evento e la ballerina Gessica Giannotto per la sua cortesia e disponibilità.








85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti