DRACULA – FRANCIS FORD COPPOLA


ATTENZIONE SPOILER

Jonathan Harker, un agente immobiliare che viveva a Londra, un giorno si alza e dice alla fidanzata Mina che deve andare in Transilvania per un certo affare. Lei lo guarda e fa: “Mah!” e non aggiunge altro, ma inizia a limarsi le unghie. Se una donna ti dice “Mah” e inizia a limarsi le unghie non si mette benissimo. Lui le propone di andare prima in un outlet di scarpe, che c’era il 95% di sconto, ma lei fa: “No, no, parti, Vai tranquillo… “ “Ma guarda che è il mio capo che mi manda lì, mica ci voglio andare io!” “Sì, sì… parti, parti.”



Cerca su Expedia un biglietto per il castello di Dracula e Siri gli risponde: “Mah!” “Ma davvero, mi manda il mio capo… “ “Sì, sì… “. In effetti si era dimenticato che aveva Siri impostato con la voce di femmina, lei rosica e gli fa fare un giro della Madonna. Londra-Edimburgo in terza classe in un treno accelerato, Edimburgo-Malmo in un peschereccio in una cabina ricavata dal deposito di sardine con un odore cosi pestilenziale che avrebbe steso un grizzly raffreddato, Malmo-Magdeburgo in monopattino dopo tredici ore di attesa allo scalo per uno sciopero selvaggio del sindacato Noleggiatori Autonomi Monopattini Sassoni, Magdeburgo-Ostrava in risciò con le coperture laterali strappate, Ostrava-Carpazi, castello di Dracula in posto innominato in calesse senza ammortizzatori, per complessivi 1.437 chilometri, aumentati a 3.276, dal momento che il cocchiere aveva deciso di prendere la scorciatoia.



Arriva in un paesino lugubre e sperduto con l’unica nota positiva che, dopo 26 giorni di viaggio c’era di nuovo campo. Rimette la connessione e gli arriva una mail da Expedia: “Hai voglia di raccontarci la tua esperienza di viaggio?”. La locanda era fatta di tavole di seconda mano e ondeggiava sotto le glaciali folate sferzanti di vento gelido della Tundra. Gli servono uno stufato di muflone dei Carpazi, cipolle valacche, crauti, aglio berbero e quattro ceste di Habanero. Durante la notte sogna di avere rapporti intimi di dubbia moralità con un essere metà armadillo e metà Luca Sardella. La sera dopo va al castello, gli apre il Conte, un uomo di circa cinquecento anni, ma che ne dimostrava sessanta. Jonathan scrive un messaggio a Mina per cercare di riappacificarsi, visto che fino ad allora non c’era mai stato campo : ”Tesoro, sto con un cliente, non mi crederai, ma deve essersi fatto un ritocchino da paura, se ti interessa mi faccio dare il contatto del chirurgo plastico.” Mina risponde: “Tesoro, tranqui, il ritocchino me lo sto facendo dare da un altro.”



Questo Conte era alto, magro, bianco bianco e camomillato, tutto tirato che pareva Ornella Vanoni.

Entrano tre squinzie esagerate, vestite solo con delle tende bianche e Jonathan smette di fare domande. Il Conte gli domanda se si volesse fermare lì per la notte e lui risponde: “Vabbè, ma niente cose strane, che già gli era bastata la cosa con l'essere metà armadillo e metà Luca Sardella.” Vanno tutti a dormire e Harker ci resta parecchio male, che sperava gli uscisse qualcosa con le tre squinzie, ma per fortuna c’era campo e se va su Youporn. Il mattino dopo nel catello non c’era nessuno, prova a chiamare e richiamare, ma era solo. Allora si mette a fare cose tipo corse con lo skateboard per i corridoi e selfie sul trono con la corona in testa.



Nel frattempo Mina si era trasferita dalla sua amica Lucy, ma a un certo punto comincia a comportarsi in maniera strana, evidentemente si era impasticcata di brutto in disco. Chiamano un certo dottor Van Helsing che dice che invece era una cosa di vampiri e aveva inventato un sistema omeopatico. Lucy disse: “Vabbè!”, visto che non si trattava di vaccini.




Il Conte Vlad era uno giusto che se ne stava a dormire tutto il giorno e la notte se ne andava in giro per il castello in giacca da camera a spassarsela con le tre smandrappate. Van Helsin si era fissato che doveva ammazzarlo, perché lui infettava tutti quanti e li faceva diventare come lui. Sarà, ma io mi sarei fatto mordere ben volentieri, solo che di giorno invece di starmene nella bara, mi sarei messo sul divano. Harker rimane nel castello con le tre tipe, mentre il Conte va a Londra a trovare Lucy. Doveva essere una cosa tipo scambio di coppie. Alla fine Lucy e Dracula vengono trafitti da un paletto di frassino e i giornali titolarono : “Coppia di amanti trovati morti nel loro appartamento per un gioco erotico finito male.”

78 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti