Quarta puntata 21.06.2021 Faith

Se avete voglia di ascoltare un disco molto particolare, questa è l’occasione giusta!

“Faith a message from the spirit” è stato registrato nel 1996 e pubblicato nel 1997. Un anno intero, in giro per il mondo, per registrare questo documento musicale proveniente da diverse parti della terra.

Pubblicato dalla “Soul Jazz Records” e distribuito a livello mondiale (sembra quasi un miracolo), propone moltissime registrazioni a “presa diretta” e rappresenta, un excursus non indifferente tra svariate culture popolari e religioni.



La religione è la base comune che lega le varie tracce audio.

Nella raccolta si possono trovare dei brani inerenti la “Santeria” Cubana, il “Voodoo” di Haiti, i canti del sud-est asiatico fino ai canti dell’ Europa dell’ Est.

La qualità audio non è delle migliori, come dicevo sopra, ma non è un disco commerciale prodotto per essere venduto e fatto conoscere alle masse, trattasi di un documento musicale, più adatto ad etnomusicologi e ricercatori.

Alcune sonorità restano ostiche ad un orecchio poco allenato, la musica delle radici della cultura non è studiata a tavolino o provata cento volte, spesso è improvvisata, come avviene appunto, in questo documento musicale.

I canti religiosi, soprattutto del centro America, a mio avviso, hanno qualcosa di magico.

Arrivati a metà ascolto scopriamo persino dei canti polifonici, qui di studio ce n’è molto, non si improvvisa.

Alcuni brani sono presentati in inglese, ma anche senza conoscerlo, si può godere a pieno questo lavoro.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti