9 maggio - ACCADDE OGGI

Il 9 maggio del 2003 esce "Canzoni dell'appartamento" il primo album solista di Marco Castoldi, in arte Morgan.


 

Dopo anni di oblio, la mente sconvolta di Brian Wilson sembra trovare una forma di equilibrio e il 9 maggio del 1998 l'ex leader dei Beach Boys si esibisce in pubblico per la prima volta da solista.


 

Il 9 maggio del 2020 ci lasciava Richard Wayne Penniman, in arte Little Richard, colui che con una certa dose di presunzione (ma non del tutto a torto) si autodefinì "Il vero Re del Rock'n'roll".


 

Il 9 maggio del 2017 ci lasciava a soli 47 anni il DJ e producer Roberto Concina in arte Robert Miles.


 

Il 9 maggio del 1949 nasce Billy Joel, pianista, compositore e cantante cresciuto all'ombra di Elton John, spesso indicato come suo diretto ispiratore sia nel modo di cantare, sia nel pianismo. Negli anni Ottanta/Novanta è diventato particolarmente noto un suo brano, "This is the time", usato come sigla della popolare soap opera "Sentieri" e che in molti hanno accostato proprio allo stile di Sir Elton. C'è qualcosa di vero in questo collegamento, soprattutto perché, come Elton John, anche Billy Joel tende a un'enfasi talvolta pomposa, che rischia di mettere in secondo piano le sue notevoli doti vocali e le sue ottime ispirazioni compositive. Un esempio di rara bellezza è il brano che abbiamo scelto come cartolina per celebrare il suo compleanno: una emozionante power ballad in chiave new-wave dedicata alla figlia Alexa Ray.


 

Il 9 maggio del 1994, dopo una lunga e dolorosa battaglia razziale, il nuovo parlamento del Sudafrica elegge il primo presidente di colore della sua storia, simbolo della lotta all'apartheid. Il suo nome è NELSON MANDELA.


 

Il 9 maggio del 1987 esce "The Joshua Tree", il quinto e, per quanto mi riguarda, ultimo album degli U2. Probabilmente il più riuscito della loro carriera.


 

Il 9 maggio del 1962 nasce Paul Heaton, leader degli Housemartins.


 

Il 9 maggio del 1944 nasce Richie Furay, cantante e chitarrista dei Buffalo Springfield. Lo festeggiamo ascoltandoci il loro capolavoro.


 

Il 9 maggio del 1962 nasce Dave Gahan, fondatore e frontman dei Depeche Mode, la band che con oltre cento milioni di dischi venduti rappresenta la più riuscita e longeva esperienza di synth-pop del panorama mondiale. Piglio alternativo e testi decadenti, i Depeche Mode sono riusciti a fondere le atmosfere dark con la dance, diventando la quintessenza della musica elettronica degli anni '80. Ma a differenza della maggior parte della musica elettronica anni '80, i loro brani sono destinati all'immortalità. Una cartolina da "Violator", uno degli album fondamentali della loro discografia.


 

Il 9 maggio del 1962 i Beatles firmano il loro primo contratto discografico con la EMI Records. L'accordo è siglato dal loro manager e scopritore Brian Epstein, che individua in George Martin l'uomo giusto per la produzione.


 

Il 9 maggio del 1960 nasce Gianni Maroccolo, bassista e produttore di band fondamentali come i Litfiba, i CCCP (in seguito CSI e PGR) e i Marlene Kuntz. Splendidi i suoi lavori da solista, tra i quali spicca "ACAU - La nostra meraviglia", dal quale abbiamo tratto la cartolina per augurargli buon compleanno: un brano intenso e psichedelico con la voce di Franco Battiato.


 

Il 9 maggio del 1971 nasce il bassista degli Oasis Paul McGuigan detto Guigsy.


 

Il 9 maggio del 1996 esce "Macramè", tredicesimo album di Ivano Fossati.


 

"Era la notte buia dello stato italiano, quella del 9 maggio '78".

Mentre in via Caetani a Roma, nei pressi di via delle Botteghe Oscure, dentro il baule di una R4 rossa veniva rinvenuto il cadavere di Aldo Moro, segretario della Democrazia Cristiana giustiziato dalle Brigate Rosse, a Cinisi, Palermo, in quella stessa notte, gli sgherri mafiosi di Tano Badalamenti facevano saltare in aria Peppino Impastato, il ragazzo che da Radio Aut denunciava gli abusi dei boss locali.

E allora dimmi se sai contare, dimmi se sai contare e camminare, forza su, conta e cammina, cento passi, cento passi, solo cento passi. Per gridare che: LA MAFIA È UNA MONTAGNA DI MERDA


12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti