5 maggio 2004 - NANDO MARTELLINI

Il 5 maggio del 2004 moriva Nando Martellini. Per quelli della mia generazione la sua voce significa "Campioni del mondo!" ripetuto tre volte al Santiago Bernabeu l'11 luglio del 1982, mentre il Presidente Sandro Pertini con le braccia al cielo esultava per la vittoria della coppa del mondo. Per quelli della mia generazione Nando Martellini significa un giornalismo pacato e al contempo appassionato, un calcio che sapeva ancora di eroismo, e un Mondiale, quello spagnolo, che resterà per sempre nei cuori di chi lo ha vissuto. Per quelli della mia generazione il suo nome storpiato in "Nando Martellotti" significa telecronaca delle battaglie tra King Star e i cattivi, nel cartone animato "Calendar Men". Per quelli della mia generazione la sua voce significa l'improbabile partita di qualificazione mondiale dell'Italia mentre Fantozzi era costretto a sorbirsi l'ennesima replica dei quella "cagata pazzesca" della "Corazzata Potemkin". Per quelli della mia generazione Nando Martellini è la voce dei sogni di bambini e questa cartolina è per tutti coloro che quei sogni non li hanno dimenticati.


8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti