2 maggio 1980 - PINK FLOYD

Il 2 maggio del 1980 in Sudafrica viene messo al bando il brano "Another brick in the wall (part II)" dei Pink Floyd. Secondo le autorità è un brano pericoloso perché può istigare sentimenti rivoluzionari se non addirittura alimentare rivolte popolari. La guerra ideologica tra Pink Floyd e Sudafrica durò a lungo, almeno fino alla scarcerazione di Nelson Mandela nel 1990.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti