17 maggio - ACCADDE OGGI

Francesco Nuti nasce a Prato il 17 maggio del 1955. Oggi compie 66 anni e noi gli dedichiamo una cartolina con tutto l'amore del mondo. Buon compleanno Cecco!


 

Il 17 maggio del 1961 nasce Eithne Pádraigín Ní Bhraonáin, co-fondatrice dei Clannad, una delle più note band di musica tradizionale irlandese. Con il nome d'arte Enya affronta la carriera solista e porta il gaelico, la lingua originaria irlandese, ai vertici delle classifiche mondiali, con album in equilibrio tra pop e new-age. Uno dei suoi brani più celebri è la nostra cartolina di auguri.


 

Il 17 maggio del 1942 nasce l'ultimo bluesman di stampo "classico" a entrare nella leggenda della musica del Delta: Henry Saint Clair Fredericks, in arte Taj Mahal, come una delle meraviglie del mondo.


 

Il 17 maggio del 1866 nasceva Erik Satie, uno dei più grandi compositori di tutti i tempi.


 

Il 17 maggio del 1987 in vetta alle classifiche di mezzo mondo c'è "With or without you", singolo estratto da "The Joshua Tree", l'album capolavoro degli U2.


 

Il 17 maggio del 2012 si spegneva LaDonna Adrian Gaines, da tutti conosciuta come Donna Summer. Quel giorno un'intera generazione smetteva di ballare.


 

Il 17 maggio del 1980 esce "Una giornata uggiosa" di Lucio Battisti.


 

Il 17 maggio del 1965 nasce Trent Reznor, fondatore dei Nine Inch Nails, la band di industrial metal che prende il nome dal logo della tipografia dove fu stampato "Remain in Light" dei Talking Heads. Un'influenza dichiarata che sta più nella disobbedienza a certe regole ritmiche che nell'estetica musicale, più vicina semmai a Ministry e Skinny Puppy con un occhio a Bowie, Iggy Pop e soprattutto Depeche Mode, ancorché in chiave decisamente più estrema. Una cartolina dedicata a Trent e alla band che dall'underground di Cleveland partì alla conquista del mondo, riuscendoci.


 

Il 17 maggio del 1949 nasce Bill Bruford, uno dei batteristi simbolo della stagione progressive britannica, co-fondatore degli Yes e session man di lusso nei King Crimson di "Lark's tongue in aspic", ma anche sostituto di Phil Collins subito dopo l'abbandono di Peter Gabriel che "costrinse" il batterista dei Genesis (uno dei più dotati al mondo) a occuparsi del canto.


 

Il 17 maggio del 1986 nasce un amico di Cartoline Rock e un cantautore straordinario: Pasquale Caprino in arte Son Pascal. Se non lo conoscete ascoltate la sua meravigliosa "Song of Solitude", scoprirete uno squisito autore di canzoni che vi consiglio di approfondire a partire dal suo album di esordio, "Wasted Time", del 2008.


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti