16 maggio - ACCADDE OGGI

James Marshall Hendrix detto Jimi non ha mai amato la disciplina al di fuori delle session musicali, eppure nel 1961 si arruolò come volontario nel glorioso Esercito degli Stati Uniti. Cosa era accaduto? Jimi era stato beccato per ben due volte in pochi giorni alla guida di macchine rubate; il 16 maggio del 1961 fu processato e condannato. Ma il giudice gli diede la possibilità di scegliere: la galera o servire la patria nell'Esercito. Così, pochi giorni dopo, il soldato semplice J.M. Hendrix era di stanza a Fort Campbell, in Kentucky, nella famosa unità di assalto aereo "L'Aquila Urlante".


 

La sua voce ha caratterizzato l'hard rock e l'heavy metal in modo indelebile, passando dai Black Sabbath ai Raimbow, alla carriera solista. Il suo nome era Ronald James Padavona, ma per tutti era Dio. Se ne andrà devastato da una implacabile malattia il 16 maggio del 2010.


 

Il 16 maggio del 1977 nasce Emilíana Torrini Davíðsdóttir, talentuosa cantautrice di madre islandese e padre italiano.


 

Il concerto degli Who all'Università di Leeds è uno dei "live" più importanti della storia del rock. Usciva in disco il 16 maggio del 1970.


 

Buon compleanno a Billy Cobham, uno dei più grandi batteristi di tutti i tempi, nato a Panama il 16 maggio del 1944.


 

Il 16 maggio del 1965 nasce Krist Novoselic, bassista dei Nirvana.


 

Il 16 maggio del 1951 nasce il fondatore dei Modern Lovers, Jonathan Richman.


 

Buon compleanno a Janet Jackson, sorella di Michael e a sua volta cantante di successo, nata il 16 maggio del 1966.


 

Buon compleanno a Niccolò Fabi, nato a Roma il 16 maggio del 1968.


 

Il 16 maggio del 1959 Fred Buscaglione pubblica "Guarda che Luna".


 

A volte il genio si esprime in modo inconsueto, e quest'uomo, credetemi, è un genio. Il 16 maggio del 1951 nasce Alberto Camerini.


 

Buon compleanno a Claudio Baglioni, nato a Roma il 16 maggio del 1951. Questo brano non è tra i più noti del suo repertorio, ma personalmente l'ho sempre trovato uno dei più belli.


 

Il 16 maggio del 1915 nasceva Mario Monicelli, il regista che ha trasformato la commedia in cinema d'autore. Se il rock è anche stile di vita, la vita e la morte di Monicelli sono stati quanto di più rock sia esistito. Buon compleanno Maestro, ovunque tu sia.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti