13 maggio - ACCADDE OGGI

Il 13 maggio del 1938 Louis Armstrong incide per la Decca Records una versione dixieland del gospel "When the Saints go Marchin in". Diventerà uno dei classici jazz più celebri della storia.


 

Titolare di uno dei cinque brani italiani più famosi nel mondo, il 13 maggio del 1938 nasce Elio Cesari in arte Tony Renis.


 

Il 13 maggio del 1978 esce il primo album di Vasco Rossi, "...Ma cosa vuoi che sia una canzone".


 

Il 13 maggio del 2016 muore Bill Backer, pubblicitario con la passione per la musica. A molti il suo nome non dirà nulla, ma il brano che ha scritto per lo spot della "Coca Cola" nel 1971 è il jingle pubblicitario più noto di tutti i tempi. A lui è ispirato il personaggio di Don Draper nella fortunata serie MAD MEN.


 

Il 13 maggio del 2012 ci lasciava il fantastico Donald 'Duck' Dunn, bassista, produttore e membro fondatore dei Booker T & the MG's.


 

Il 13 maggio del 2019 ci lasciava Doris Day.


 

Non è certo da tutti farsi sposare da Little Richard in qualità officiante e farsi cantare "When a man loves a woman" da Percy Sledge durante la cerimonia. Ma lo sposo, quel 13 maggio del 1985, era nientemeno che Bruce Springsteen, portato all'altare dalla modella e attrice Julianne Phillips.


 

Il 13 maggio del 1970, a New York, va in scena la prima mondiale di "Let it Be", il film che documenta il famoso "Rooftop Concert" dei Beatles, quello tenuto a sorpresa sulla terrazza della Apple Records, a Seville Row, Londra. Vincerà il premio Oscar per la miglior colonna sonora originale.


 

Il 13 maggio 1966 usciva negli Stati Uniti il 45 giri "Paint It Black" dei Rolling Stones, brano bellissimo, rabbioso e al contempo struggente, che racconta la perdita di una persona cara.


 

Doveva essere un colpo a salve con una pistola di scena, invece, inspiegabilmente, un frammento di proiettile vero era rimasto nella canna dell'arma. Brandon Lee, figlio del leggendario Bruce, rimane ucciso sul set il 31 marzo del 1993, durante le riprese de "Il Corvo". Il film uscirà il 13 maggio del 1994 e diventerà da subito un cult, anche in virtù di una colonna sonora da brividi, ma a influire in modo determinante sul suo successo è proprio il tragico episodio che causò l'assurda morte del protagonista.


 

È uno dei brani-manifesto dell'intero movimento grunge. Il 13 maggio del 1994 esce "Black Hole Sun" dei Soundgarden.


 

Provato nel fisico e nella mente da anni di abusi e vita dissoluta, il 13 maggio del 1988 muore ad Amsterdam il grande Chet Baker. Quando il medico legale si avvicinò al cadavere, dopo la caduta dalla finestra dell'hotel Prins Hendrik che ne causò il decesso, gli attribuì un'età apparente di ottant'anni. Chet ne aveva solo cinquantotto.





2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti