11 maggio 1941 - ERIC BURDON

Strana storia quella degli Animals. Paladini di un folk-rock tutto americano (ma loro erano inglesi), raggiungono il successo planetario con "House of the rising sun", la loro versione del tradizionale "Rising Sun Blues" che era già stato inciso da alcuni mostri sacri americani come Woody Guthrie, Dave Van Ronk, Leadbelly e Bob Dylan. Bissarono con "Don't let me be misunderstood", brano scritto da Bennie Benjamin per Nina Simone, e anche se in questo caso la loro versione verrà in seguito superata commercialmente dalla cover "spanish-disco" dei Santa Esmeralda, all'epoca fu uno dei brani più in voga tra i giovani americani (ma gli Animals erano inglesi). Poi arriva "We Gotta Get Out of This Place" e diventa un inno dei soldati americani in Vietnam (ma gli Animals erano inglesi).

L'11 maggio del 1941 nasce il leader degli Animals Eric Burdon. È Newcastle, in Inghilterra, a dargli i natali, ma lui sembra non essersene mai accorto. Buon compleanno da Cartoline Rock.


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti