Play Music Festival: Chico Pinheiro, echi di "Jazz Brasil" (Foto e Video)

Chico Pinheiro, il chitarrista brasiliano presentatosi l’altra sera sul palco dello splendido terrazzo dell’Hotel Medinblu nell’ambito del Play Music Festival, ha confermato quanto di buono si dice di lui negli ambienti jazz internazionali. E la nomination per il “Grammy Awards 2021” nella categoria “Best Latin Jazz Album” per il suo album del 2020 “City of Dreams” è davvero super meritata. Un’ora e mezza circa di musica gradevole ed allo stesso tempo raffinata, standard jazz, composizioni dello stesso Pinheiro ed infine un finale fantastico con una magnifica versione in chiave “jazz Brasil” di “Wave” il brano evergreen di uno degli inventori della bossa nova, Tom Jobim.


Musica davvero incantevole grazie anche ai tocchi magici del carioca Alfredo Paixao al basso, che ha accompagnato per tutto il concerto l’estro e la fantasia del chitarrista paulistano, e del siciliano Joe Santoro impegnato con la sua batteria a dare il ritmo desiderato, mai invadente ma, al contrario, in grande armonia nell’insieme del tessuto sonoro. Di seguito alcune foto di Marco Costantino che immortalano alcuni momenti del concerto ed un video di circa 15 minuti che mette in evidenza tutto il talento del chitarrista brasiliano.







#Chicopinheiro #Alfredopaixao #Joesantoro #Marcocostantino #Playmusicfestival #hotelmedinblu #Cityofdreams









87 visualizzazioni0 commenti