16 maggio - Bruce Springsteen è pronto per uscire con un nuovo album "Set Largely in the West"


Bruce Springsteen ha rivelato che il suo 21esimo album in studio "uscirà presto" e che ha portato di nuovo la sua attenzione sul West americano. Springsteen ha rilasciato una dichiarazione a una cerimonia in cui è diventato l'ottavo destinatario del "Woody Guthrie Prize" un premio assegnato ogni anno all' artista che "esemplifica al meglio lo spirito e il lavoro di Woody Guthrie che si è sempre rivolto alle persone meno fortunate". Springsteen ha colto l'occasione per spiegare come l'icona folk, (Guthrie) lo avesse influenzato in un momento in cui aveva bisogno di un nuovo modo di esprimersi. "Stavo attraversando un periodo buio della mia vita in cui mi sentivo stranamente senza speranza", ha detto Springsteen (tramite la rivista Billboard ), spiegando che il momento è avvenuto dopo l'uscita di "Darkness on the Edge of Town" del 1978, un "esame oscuro della società ... e della comunità di persone da cui provengo che come me si sentivano sotto assedio". "È stato solo quando mi sono imbattuto nel lavoro di tuo padre che ho ritrovato la speranza", ha detto alla figlia di Guthrie, Nora durante la cerimonia "Ha fatto cadere le tende scure davanti ai miei occhi e ho visto il vero paese in cui vivo e cosa era in gioco per le persone e i cittadini che sono i miei amici e i miei vicini di casa". In seguito ha spiegato che non voleva essere identificato troppo da vicino con il suo nativo New Jersey, e che ha trovato la giusta direzione dal modo in cui Guthrie "si è rivolto all'intero paese in una visione globale che ho trovato molto, molto avvincente, necessaria e attraente ... ho voluto provare a riempire solo una piccola parte delle sue scarpe..." .

Collegando questi pensieri al suo lavoro attuale, Springsteen ha continuato: “La California ha avuto un'enorme influenza su alcuni dei miei scritti più attuali negli anni '90, 2000 e anche adesso. Presto uscirà un nuovo album influenzato dallo spirito e dai valori della West Coast - Set Largely in the West -". Non ha offerto ulteriori dettagli sull'album che seguirà "Letter To You" dello scorso anno, che a sua volta è arrivato dopo "Western Stars" del 2019... Poi infine ha mandato un saluto a tutti i grandi artisti californiani necessari per i suoi anni di formazione.

















14 visualizzazioni0 commenti