Faber Quartet

Fabrizio De André Tribute Band

FORMAZIONE:

PINTO.png

MARCO PINTO

Voce e Basso

La reincarnazione di Fabrizio De André, una voce identica a quella di Faber capace di emozionare davvero.

DAGOSTINO.png

PEPPE D'AGOSTINO

Chitarre e plettri

Polistrumentista di grande talento, ha suonato e suona con le principali band calabresi e non.

DE BENEDETTO.png

BRUNO DE BENEDETTO

Tastiere

Le tastiere, gli effetti e le sequenze sono opera sua, così come la maggior parte degli arrangiamenti. 

CONDELLO.png

MIMMO CONDELLO

Batteria e percussioni

Storico batterista reggino con oltre trent'anni di carriera anche come costruttore di strumenti. Una garanzia.

IL PROGETTO:

E’ una formazione che ha un vasto repertorio che spazia nella musica popolare del mezzogiorno d’Italia e propone i brani con arrangiamenti originali che risentono spesso delle contaminazioni ricollegate all’esperienza personale di ogni elemento del gruppo. Una delle caratteristiche fondamentali dei Kalanthos è l’uso della strumentazione prettamente acustica con l’inserimento importante di strumenti popolari ormai poco usati, come la chitarra battente e la lira calabrese. Il repertorio dei brani eseguiti in concerto è composto sia da brani molto noti della tradizione popolare meridionale, sia da poesie e proverbi popolari rielaborati musicalmente con l’intenzione di riproporre le atmosfere e le sonorità della nostra terra. Non mancano, in repertorio, i brani dei nostri poeti dialettali musicati e rielaborati; il gruppo propone anche diverse composizioni originali.

REPERTORIO:

  1. Agave

  2. A Serpe a Carolina

  3. Vacci Canzuna mia

  4. Briganti se More

  5. A Famigghia

  6. Ricchi e poviri

  7. Vitti na Crozza

  8. Ndiavulatu o Santu?

  9. Scirocco

  10. Durma lu mari

  11. Malarazza

  12. Vurria

  13. Aqua

  14. La Pianura degli Ulivi

  15. Ricciulina

  16. Travudion

  17. Mundu a Scali

  18. Amuri Amuri

  19. Spira i Luna

  20. Suricillo

  21. Riturnella

  22. Veninci Sonnu

  23. Un servu e un cristu

  24. Nesci Suli

  25. Tarantella guappa

  26. Madonna mia

  27. Cicculatera e Pittinissa

DURATA DEL CONCERTO: 1 h e 40 m. - 2 h

Scarica
scheda tecnica

MEDIA GALLERY:

FOTO GALLERY

(c) Marco Costantino

Contattaci

Per informazioni sul concerto dei KALANTHOS compila il modulo o contattaci telefonicamente